• Memoria è responsabilità

    La memoria è un'arte di grande responsabilità.

    Da essa dipende il modo di percepire il passato 

    e l'interesse per il tempo presente.

    La memoria è quello sguardo in trasparenza sul presente,

    trasmesso dal senso degli avvenimenti passati

    che si apre sul futuro.

    Fare memoria in questo senso 

    ci rende profeti di una storia nuova,

    (cfr. A. Grasselli "Sui sentieri della memoria")